Friggitrici a pressione, cosa sono e come funzionano.

Due settimane fa abbiamo pubblicato un articolo nel quale vi abbiamo raccontato della nostra giornata passata nella cucina dimostrativa di Red Bill, durante le riprese della puntata dedicata alle friggitrici professionali aperte di Henny Penny.

Oggi il nostro articolo è dedicato alle FRIGGITRICI A PRESSIONE, sempre a marchio Henny Penny.

Oltre ai conclamati vantaggi che derivano dall’utilizzo di una friggitrice professionale Henny Penny, cioè il fatto che permette di aumentare la vostra produttività e conseguentemente le vendite, vi garantisce un risparmio notevole riducendo i costi operativi e aumenta l’efficienza della mano d’opera, ecco perché Red Bill consiglia ai propri clienti una friggitrice professionale a pressione.

Nata per cuocere il pollo fritto, la friggitrice professionale a pressione si adatta a molteplici altri usi. Inoltre i tempi di cottura si riducono di circa il 30% permettendovi di lavorare ad una temperatura dell’olio più bassa di ben 15° rispetto ad un’altra friggitrice. Otterremo quindi una maggior produttività oraria e durata dell’ olio.

La pressione esercitata sulla superficie del prodotto impedisce la fuoriuscita dei succhi propri e la conseguente penetrazione dell’olio. Avremo quindi un prodotto ancora meno unto, minor perdita di peso e una durata dopo la cottura più che raddoppiata.

Altro vantaggio: il trasferimento di sapori da un prodotto all’altro è quasi azzerato!

Tutto questo e molto altro è descritto con attenzione da Gianluca Bressa, referente commerciale di Red Bill, che ricordiamo sono importatori unici del marchio Henny Penny in Italia!

All’interno della loro cucina dimostrativa (e quindi protagonista del video) troviamo una PFE 500 (qui trovate il link alla pagina dedicata), friggitrice a pressione elettrica.

Bando alle ciance e buona visione!

Alla prossima dallo staff di Attrezzature Professionali per la Ristorazione.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *